Se quello che vedete vi piace e lo volete acquistare oppure avete richieste personalizzate da fare o anche per semplice informazione non esitate a contattarmi all'indirizzo email alessandra.pazzaglia@email.it o piccoloangolocountry@email.it



Dichiaro che le opere che espongo e vendo in maniera occasionale e saltuaria sono esclusivamente frutto del mio ingegno ed hanno carattere creativo e ricadono nella categoria appartenente all'articolo 04, comma2, lettera H del D.Lgs. 114/ 31.03 (ex "art.61")







martedì 2 febbraio 2010

IL PREMIO!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!


E eccolo quà, questo è quello che ho creato per la vincitrice del mio candy!!!!
Mio figlio, che ha un cuore grandissimo, ha detto :" Mamma mi raccomando, fai qualcosa che piace a tutti!!!!", sarebbe bellissimo, ma io mi considero già molto fortunata se riusciro' ad accontentare la vincitrice!!!....... Ora pero' che lo guardo con attenzione mi sto' rendendo conto che manca qualcosina, forse ci vorrebbe un po' di verde in mezzo ai fiorellini, che ne dite?
Esprimete pure i vostri pareri, siamo ancora in tempo per aggiugere o togliere...... Che idea!!!!!!!! Apriamo un sondaggio!!!!!

7 commenti:

La botteguccia di Luisa ha detto...

Secondo me...va anche benissimo cosi..è carinissimo...issimo..issimo!..:-)..baciotti.LUISA.

Iaia ha detto...

E' molto allegra e primaverile e quindi di buon augurio per la futura stagione. Però anch'io metterei un po' di verde tra i fiorellini.
BRAVA!!!

Francesca ha detto...

Che dolce questa tegola...
Spero di vincere!!!
Baci

brunella ha detto...

Ciao è bellissimo il tuo lavoro...ti ho inviato il mio indirizzo via mail x gli oresetti...x le spese di spedizione ti ringrazio,ma ho sempre pensato solo io a questo..GRAZIE x la tua disponibilità ed in bocca al lupo x il tuo blog candy
Brunella

DarkFee ha detto...

MA che bellaaaaaaaa!!!! romatica anche ^_^
sei bravissima!!..per me va bene anche così :)

MARIA DEL CARMEN ha detto...

Muy original y unica!
Baci!

barbara ha detto...

bellissima!!!!certo che hai un critico niente male da gestire, ahahahahciao Barbara